Scala una marcia


Che roba è? Per permetterti di dire la tua quando si parla di prontezza a frenare ma soprattutto per evitare che tu non sappia cosa fare nel caso concreto, ti offriamo un mini corso. Non vogliamo certo che tu vada a schiantarti.

Cosa c’entrano i western all’italiana con la leva del freno?

Fermata del bus, incrocio senza visuale, scuola. Qui sventola la bandiera gialla! Cerchi di individuare luoghi e situazioni a rischio e ti prepari a frenare all’improvviso. Le dita e il piede destro sono sul freno. Sei vigile, i sensi all’erta. La tua reazione è più veloce di quella di Flash e Lucky Luke messi insieme. Questa è la prontezza alla frenata. Sostanzialmente è come in un vecchio western all’italiana da quattro soldi. Se non hai il dito sul grilletto, ci lasci le penne. Capisci? Anche noi.

Basta farsela sotto per una frenata brusca

Partiamo dalla cosa più importante. Per gestire al meglio una frenata a fondo, tu e la tua moto dovete essere BFF. Per diventarlo, devi allenarti regolarmente in una zona sicura. La tensione del corpo è fondamentale viste le forze enormi che entrano in gioco. Fai quindi pressione con le gambe contro il serbatoio, tieni il tronco eretto e la braccia morbide.
Più ti alleni, più conosci la tua moto. Hai l’ABS? Figo! Noi raccomandiamo per quanto possibile di acquistare una moto dotata di ABS visto che questo sistema evita che le ruote si blocchino e riduce il rischio di cadere… e di rendersi ridicoli. Bello? Bellissimo!