D'accordo
Dopo un incidente non si rompe solo la tua moto. Abbiamo una buona notizia: puoi fare molto per la tua sicurezza. Con i nostri 5 consigli viaggi sempre sicuro in sella.
#1

Tieni la distanza.

Sempre.

In moto il distanziamento sociale può salvarti la vita. Ma qual è la distanza sufficiente? Con almeno due secondi di distanza dal veicolo che ti precede sei a posto.
#2

Non distrarti. Mai.

Attenzione, zona a rischio! Agli incroci succedono spesso degli incidenti. Come ridurre il pericolo? Cerca il contatto visivo e tieniti pronto a frenare. Così sai se ti hanno visto o no e potresti ancora frenare. Semmai rinuncia alla precedenza per evitare il peggio.
#3

Frena prima

di piegare.

Le curve: che figo! Ma occhio alla traiettoria. La velocità è decisiva. Puoi ridurre il rischio se riesci a fermarti nella distanza visibile. E poi lo sapevi che quando pieghi sei largo quasi quanto un’auto?
#4

Indossa le protezioni.

Sempre.

Un must per ogni centauro: casco, giacca, guanti, protezioni e stivali. Il tuo corpo ti ringrazierĂ .
#5

Guida in modo predittivo.

Sempre.

In moto la strada è la tua meta? Allora è fondamentale guardare sempre la strada. Così guadagni secondi preziosi per reagire e non vieni sorpreso dagli ostacoli.

Too much risk,

no fun.

Chi l’ha provato lo sa: andare in moto è una sensazione unica. Però comporta anche dei rischi. Accelerazioni elevate, sagoma stretta e mancanza della zona di accartocciamento rendono vulnerabili te e la tua moto. Triste, ma vero: ogni anno gli incidenti motociclistici comportano circa 1000 feriti gravi. Pensa a salvare la tua pelle. Don’t mess it up.

They messed it up